Stephen Shore: a shot beyond “surfaces”.

Stephen Shore. Uncommon Places: The Complete Works

Pubblicato per la prima volta nel 1982, il libro di Stephen Shore “Uncommon places” ha plasmato il paesaggio fotografico per oltre una generazione. Considerato uno dei primi artisti a infondere il colore nel paesaggio americano vernacolare oltre alla fotografia pubblicitaria e di moda, le sue opere a colori a grande scala hanno stabilito una tradizione fotografica cruciale. Nel 2005, Aperture ha pubblicato “Uncommon Places: The Complete Works”, una raccolta definitiva della serie sorprendente che ha ottenuto il suo posto come classico contemporaneo. In questa ristampa, con un valore di produzione sorprendente, Shore ha incluso circa 20 immagini recentemente scoperte, mentre espande il significato di una serie classica. Seguendo le orme di luminari fotografici come Robert Frank e Walker Evans, Shore ha trovato una visione americana unica attraverso la sua macchina fotografica e i viaggi in autostrada. Il suo approccio ai suoi soggetti è caratterizzato da un’oggettività fresca, mantenendo precisi gesti di composizione e illuminazione della luce, conferendo alle camere d’albergo e all’architettura delle strade laterali sia un’aura iconica che un significato profondamente personale. Un saggio del critico Stephan Schmidt-Wulffen e una conversazione con Lynne Tillman esaminano il processo artistico di Shore e contestualizzano le sue radici nei movimenti artistici Pop e Concettuali. La pubblicazione è arricchita dalle riproduzioni delle precedenti opere di Shore, “American Surfaces” e “Amarillo: Tall in Texas”.

Stephen Shore. Image from Transparencies: Small Camera Works 1971-1979 (MACK, 2020). (Stephen Shore/Courtesy 303 Gallery, New York)
Stephen Shore-Beverly Boulevard and La Brea Avenue, Los Angeles, California, June 21, 1975.jpg
Stephen Shore-Tyler, Texas, June 1972
Stephen Shore-Merced River, Yosemite National Park, California, August 13, 1979
Stephen Shore-Second Street, Ashland, Wisconsin, July-9-1973
Stephen Shore-Presidio, Texas, February 21, 1975
Stephen Shore-Image from Transparencies- Small Camera Works 1971-1979 (MACK, 2020). (Stephen Shore Courtesy 303 Gallery, New York)

Uncommon places
di Stephen Shore e molti altri interessanti cataloghi del e sul fotografo statunitense puoi trovarli sul nostro sito partner

Condividi:

Altri Posts

Sophia Bogle restauro libri secolari

Sophia Bogle, storia di una restauratrice di libri

Sophia Bogle, la “chirurga” dei libri. Un video illuminante punta i riflettori sull’educatrice, autrice e restauratrice di libri Sophia Bogle. Con entusiasmo e competenza, Bogle accompagna il pubblico attraverso il

sufjan stevens carrie&lowell copertina

L’elegia per la perdita secondo Sufjan

Carrie & Lowell, ovvero la sublime elaborazione del lutto. Con questo disco, avevo bisogno di tirarmi fuori da questo ambiente di finzione. È qualcosa che dovevo fare dopo la morte

Inviaci un Messaggio

[iub-tc-button]